fbpx
.st0{fill:#FFFFFF;}

Funzioni e Formule

Come si calcolano gli interessi con Excel

 Aprile 20, 2021

By  Damiano Causale

  • Home
  • Blog
  • Come si calcolano gli interessi con Excel

Scopri come fare il calcolo interessi prestito Excel

In quest’articolo ti mostrerò come calcolare gli interessi in Excel.

Ogni volta che si ottiene un prestito, oltre al capitale che ci viene prestato è necessario rimborsare anche gli interessi. Questi ultimi rappresentano il costo del prestito.

L’ammontare totale relativo agli interessi, che verrà pagato poco per volta, dipenderà dal periodo di restituzione. In altri termini esso sarà tanto maggiore quanto più lungo è questo periodo.

Ora utilizziamo la funzione INTERESSI Excel per fare il calcolo della quota di interessi di un prestito da rimborsare.

La sintassi della funzione INTERESSI Excel

La funzione INTERESSI Excel restituisce l’ammontare degli interessi relativi a un investimento di una certa durata con pagamenti periodici costanti e di un tasso di interesse costante.

La sintassi della funzione INTERESSI Excel

Ecco gli argomenti di questa funzione:

La sintassi della funzione INTERESSI Excel

Tasso_int: è il tasso percentuale di interesse fisso per il periodo. Ad esempio, utilizzare 6% diviso 4 (6%/4) per pagamenti trimestrali al tasso del 6%.

Periodo: è il periodo, compreso tra 1 ed “n” periodi, per il quale si calcolano gli interessi. In altri termini, rappresenta il numero della rata per la quale si desidera calcolare gli interessi (prima rata, seconda rata, ecc.).

Periodi: è il numero totale dei periodi di pagamento di un investimento o di un prestito ovvero numero totale delle rate.

Val_attuale: è il valore attuale o la somma forfettaria pari al valore attuale di una serie di pagamenti futuri. In altri termini rappresenta l’importo dell’investimento o del prestito. Per convenzione, questo importo viene inserito come valore negativo.

Val_futuro: è il valore futuro o il saldo in contanti da conseguire dopo l’ultimo pagamento. È un argomento facoltativo. Se omesso è uguale a zero. Semplicemente questo argomento accoglie l’importo da versare come saldo dopo l’ultimo versamento.

Tipo: è un valore corrispondente al momento del pagamento. Inserire 1 se il pagamento viene effettuato all’inizio del periodo, oppure 0 se viene effettuato alla fine. Si tratta di un argomento facoltativo pertanto se omesso è uguale a zero.

Funzione INTERESSI Excel: calcolo interessi prestito Excel

Partiamo da un esempio pratico per scoprire come si calcolano gli interessi con Excel.

Supponiamo di chiedere un prestito di 12.000 euro il cui rimborso è previsto in 5 anni (ovvero in 60 mesi). Il tasso fisso applicato è pari al 7,5%.

La somma del prestito andrà rimborsata versando rate periodiche.

Ciascuna rata sarà suddivisa in due parti: la quota capitale (che rimborsa la somma ottenuta in prestito e la quota interessi (che rimborsa gli interessi applicati al prestito).

Tuttavia, le due quote non sono ripartite nella stessa misura.

Ciò dipende dal fatto che, gran parte degli istituti di credito, utilizzano dei piani di ammortamento secondo il cosiddetto "sistema alla francese".

Questa modalità di calcolo prevede che vengano rimborsati primi gli interessi e poi la quota capitale attraverso il versamento di rate costanti per tutto il periodo della restituzione.

In questo modo le rate versate saranno composte da una quota di interessi che decresce man mano che si procede con il rimborso delle rate. Al contrario, la quota capitale sarà crescente con il passare del tempo.

Abbiamo già trattato il calcolo della rata in un precedente articolo attraverso l’utilizzo della funzione RATA Excel. Ora riprendiamo lo stesso calcolo con l’aggiunta della funzione INTERESSI Excel.

Innanzitutto, creiamo un piano di ammortamento.

Il piano di ammortamento è quel documento definisce nel dettaglio:

  • l’importo finale da restituire (comprensivo degli interessi),
  • le scadenze periodiche,
  • il numero totale delle rate e la loro composizione.

Il risultato sarà il seguente.

Funzione INTERESSI Excel: calcolo interessi prestito Excel

Da quanto riportato nel piano di ammortamento potremmo verificare che la prima rata da rimborsare avrà un importo di 240,46 euro e sarà composta da una quota interessi di 75 euro e da una quota capitale di 165,46 euro.

L’importo della terza rata sarà composto da 72,93 euro di interessi e da 167,53 euro di capitale.

Quello della quinta rata da 70,82 euro di interessi e 169,63 euro di capitale.

La settima rata da 68,70 euro di interessi e 171,76 euro di capitale.

Come si può notare, le due quote variano nel tempo. La quota interessi diminuisce e quella capitale aumenta mentre si procede con il pagamento delle rate.

Da tutto ciò ne deriva la considerazione che non è vantaggioso estinguere un prestito prima della scadenza prestabilita (sebbene questo sia consentito dalla legge).

Per dimostrare questo osserviamo ancora una volta il piano di ammortamento.

Dopo 12 mesi la quota di interessi restituita sarà pari 830,31 euro.

Dopo 24 mesi sarà uguale a 1.501,07 euro.

Dopo 36 mesi la quota sarà di 1.999,90 euro.

calcolo interessi prestito excel

Dopo 48 mesi gli interessi rimborsati saranno di 2.313,44 euro.

calcolo interessi excel

Pertanto appare evidente che, già dopo 24 mesi, estinguere il prestito è poco conveniente (l’importo ripagato rappresenta più della metà degli interessi totali pari a 2.427,32 euro.

Inoltre, dopo 48 mesi, cioè un anno prima della scadenza, il vantaggio è praticamente azzerato. Infatti, l’importo degli interessi pagati è pari a 2.313,44 euro.

In conclusione, risulta conveniente tenere la somma destinata all’estinzione anticipata e proseguire con il pagamento delle rate.

Vuoi acquisire delle solide basi e la piena autonomia nell'utilizzo di Excel?

Se desideri imparare a usare Excel in modo professionale, ho i corsi che potrebbero fare al caso tuo.

Visita l’area dedicata ai corsi online di Excel per tutti.

Approfitta dell’offerta del mese!

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}