fbpx
.st0{fill:#FFFFFF;}

Funzioni e Formule

Conta caratteri Excel: funzione LUNGHEZZA

 Maggio 5, 2020

By  Damiano Causale

  • Home
  • Conta caratteri Excel: funzione LUNGHEZZA

Conta caratteri Excel! Vuoi scoprire come fare?

In questo articolo ti mostrerò una semplice soluzione per imparare come contare i caratteri in Excel.

In particolare imparerai a contare:

  • i caratteri totali in una cella
  • i caratteri specifici in una cella

Quanto acquisirai in questo articolo ti permetterà di costruire una buona base per utilizzare Excel e trovare delle soluzioni creative.

Conta caratteri Excel: il totale caratteri di una cella

Per contare i caratteri totali presenti all'interno di una cella puoi utilizzare la funzione LUNGHEZZA Excel.

Vediamo alcuni semplici esempi.

Inserisci la seguente funzione nella cella B2.

Conta caratteri Excel: il totale caratteri di una cella

Successivamente trascina la formula alle celle in basso e otterrai il seguente risultato.

conteggio caratteri Excel

Come vedi la funzione LUNGHEZZA Excel restituisce il conteggio di tutti i caratteri totali presenti all'interno di una cella.

La funzione fa riferimento alla cella A2 in cui abbiamo inserito del testo. Essa conta semplicemente tutti i caratteri che compaiono in una cella, inclusi gli spazi.

Nella cella B3 il conteggio dei caratteri è uguale a 17 in quanto sono presenti degli spazi extra.

Particolarmente interessante è il caso del risultato mostrato nella cella B6 e B7.

Infatti, sicuramente ti sarai accorto che la data presente nella cella A6 contiene in totale 10 caratteri e NON 5 caratteri come indicati dalla funzione LUNGHEZZA. Ma attento, non cascare nel tranello! Le date in Excel sono dei numeri seriali perciò quella data corrisponde al numero 43915 (ciò significa che la data 25/03/2020 corrisponde a 43915 giorni dal primo giorno del calendario Excel: 01/01/1900).

Un discorso simile va fatto per la cella A7 che contiene un numero espresso in formato contabilità.

Excel non conteggia né il punto (separatore di migliaia) né la virgola (separatore di decimali).

Per verificare quanto appena detto, andremo a cancellare il formato applicato alle celle.

Osservando l’immagine seguente tutto sarà più chiaro.

Contare i caratteri totali in una cella: una soluzione differente

Pertanto, la funzione LUNGHEZZA conta i numeri e le date nella loro forma grezza (ovvero senza includere la formattazione).

Prima di passare al conteggio dei caratteri specifici vorrei riprendere l’esempio precedente per proporti una soluzione alternativa.

Contare i caratteri totali in una cella: una soluzione differente

Come hai appena visto, la funzione LUNGHEZZA Excel conta i caratteri totali in una cella, inclusi spazi, segni di punteggiatura e simboli.

Per contare i caratteri totali in una cella, escludendo gli spazi, dobbiamo utilizzare la combinazione della funzione LUNGHEZZA assieme alla funzione SOSTITUISCI Excel.

La formula sarà la seguente:

contare caratteri

In questo modo saranno eliminati gli spazi che saranno sostituti con una stringa vuota rappresentata dalle doppie virgolette (è importante notare che, nella formula, le prime doppie virgolette contengono uno spazio).

Il risultato finale sarà il seguente:

Contare caratteri Excel: conteggio dei caratteri specifici di una cella

In entrambi casi avremo 13 caratteri.

Contare caratteri Excel: conteggio dei caratteri specifici di una cella

Vediamo alcuni esempi per contare caratteri specifici in una cella.

Per contare quante volte viene visualizzato un carattere specifico all'interno di una cella, è necessario utilizzare le funzioni nidificate così come abbiamo visto nel precedente esempio. Si tratta di inserire una funzione all'interno di un’altra funzione. Nello specifico utilizzeremo, ancora una volta, la funzione LUNGHEZZA e la funzione SOSTITUISCI.

Ecco un esempio.

Contare caratteri Excel: conteggio dei caratteri specifici di una cella

Questa formula funziona grazie all'utilizzo della funzione SOSTITUISCI che rimuove prima il carattere specificato nella cella B2. Quindi la lunghezza del testo (con il carattere rimosso) viene sottratta dalla lunghezza del testo contenente il carattere da sottrarre ("e" nella cella B2).

Il risultato è il numero di caratteri che sono stati rimossi con la funzione SOSTITUISCI che è uguale al conteggio di quei caratteri.

Riassumiamo quanto appena detto attraverso uno schema.

Contare caratteri Excel: conteggio dei caratteri specifici di una cella

Il risultato omette dal conteggio la lettera "E" maiuscola. In realtà la funzione SOSTITUISCI fa distinzione tra maiuscole e minuscole.

Quindi terrà conto delle maiuscole e delle minuscole durante la sostituzione.

Per contare tutte le occorrenze maiuscole e minuscole di un carattere specifico, utilizza la funzione MINUSC all'interno della funzione SOSTITUISCI.

La funzione MINUSC converte tutto il testo in minuscolo prima di eseguire la sostituzione.

Contare caratteri Excel: conteggio dei caratteri specifici di una cella

Riassumiamo tutto attraverso uno schema.

Contare caratteri Excel: conteggio dei caratteri specifici di una cella

Spero che questo articolo ti sia utile.

Qualora volessi approfondire le funzioni di testo di Excel, allora potrebbero interessarti i seguenti articoli:

Buon lavoro!

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}