.st0{fill:#FFFFFF;}

Trucchi e suggerimenti

Elenchi Excel personalizzati: come crearli

 Marzo 23, 2020

By  Damiano Causale

  • Home
  • Elenchi Excel personalizzati: come crearli

Vuoi scoprire cosa sono gli elenchi Excel personalizzati? In questo articolo ti mostrerò cosa sono e come crearli.

Prima di passare alla pratica vediamo di cosa si tratta.

Probabilmente ti sarà capitato di inserire gli stessi tipi di dati nei tuoi fogli di lavoro di Excel.

Hai presente, ad esempio, quando inserisci i mesi nelle celle? Per fortuna grazie al riempimento automatico non sei costretto a digitare tutti i mesi ma puoi trascinare verso il basso dopo aver scritto “Gennaio” nella prima cella.

Questo è possibile in quanto Excel contiene al suo interno degli elenchi.

Quello che faremo sarà creare altri elenchi da aggiungere a quelli predefiniti di Excel.

Attraverso questa funzionalità potrai riempire rapidamente le celle con le voci dell'elenco che hai definito.

Esistono tre modi per creare un elenco personalizzato in Excel.

Questo è quello che presto imparerai!

Come creare un elenco personalizzato in Excel

Vediamo come creare gli elenchi personalizzati in Excel e come usarli con il riempimento automatico.

Per creare un elenco personalizzato puoi seguire i seguenti passaggi.

Fai clic sulla scheda File.

Seleziona la voce Opzioni presente in basso a sinistra. Ti verrà mostrata la finestra di dialogo Opzioni Excel.

A questo fai un clic su Avanzate.

Elenchi Excel personalizzati | Come creare un elenco personalizzato in Excel

Utilizzando la barra di scorrimento verticale, scorri verso il basso fino alla sezione Generale.

Ora fai clic su Modifica elenchi personalizzati.

Elenchi Excel personalizzati | Come creare un elenco personalizzato in Excel

Nella casella Elenchi personalizzati, sono presenti gli elenchi predefiniti di Excel: i giorni della settimana e mesi dell'anno.

Elenchi Excel personalizzati | Come creare un elenco personalizzato in Excel

Ora vediamo le tre differenti modalità per creare un elenco personalizzato.

Elenchi Excel personalizzati: inserire l’elenco direttamente

Il modo più semplice per creare un elenco personalizzato è inserirlo direttamente all'interno della finestra di dialogo Elenchi personalizzati.

Potrai utilizzare questa modalità se hai un breve elenco che non è incluso in nessuno dei fogli di lavoro all'interno della cartella di lavoro.

Seleziona la voce NUOVO ELENCO nella casella Elenchi personalizzati.

Elenchi Excel personalizzati: inserire l’elenco direttamente

Digita gli elementi all'interno della casella Voci di elenco e successivamente premi il tasto Invio per separare ciascuna voce. Infine, fai clic su Aggiungi.

A questo punto l'elenco verrà visualizzato nella casella Elenchi personalizzati.

Elenchi Excel personalizzati: inserire l’elenco direttamente

Digita la parola "frutta" all'interno di una cella e utilizza la maniglia di riempimento per estendere il contenuto verso le celle in basso. Il risultato sarà il seguente:

Elenchi Excel personalizzati: inserire l’elenco direttamente

Elenchi Excel personalizzati: importare il contenuto delle celle da un foglio di lavoro

La seconda modalità per creare un elenco personalizzato è importare i dati dalle celle presenti all'interno di un foglio di lavoro.

Elenchi Excel personalizzati: importare il contenuto delle celle da un foglio di lavoro

Il secondo modo Questo metodo semplifica l'aggiunta di un elenco personalizzato già presente nelle celle della cartella di lavoro.

Fai clic nella casella Importa elenco dalle celle.

Seleziona l'intervallo di celle contenenti gli elementi che desideri includere nell'elenco e fai clic sul pulsante Importa.

Elenchi Excel personalizzati: importare il contenuto delle celle da un foglio di lavoro

Noterai che durante la selezione delle celle, la finestra di dialogo Elenchi personalizzati si riduce alla sola casella Elenchi. Al termine della selezione, la finestra di dialogo Elenchi personalizzati si espande nuovamente.

Elenchi Excel personalizzati: importare il contenuto delle celle da un foglio di lavoro

Elenchi Excel personalizzati: importare un elenco da un intervallo di celle denominato

La terza modalità per creare un elenco personalizzato è importare un elenco da un intervallo di celle denominato.

Ho assegnato il nome Intervallo alle celle D5:D14.

Elenchi Excel personalizzati: importare un elenco da un intervallo di celle denominato

Per assegnate un nome rapidamente, seleziona le celle, digita il nome da assegnare alle celle selezionate nella casella Nome e premi Invio.

Ora, apri la finestra di dialogo Elenchi personalizzati, e fai un clic nella casella nell'elenco Importa da celle inserisci il segno di uguale ( = ) seguito dal nome assegnato in precedenza all'intervallo di celle.

Elenchi Excel personalizzati: importare un elenco da un intervallo di celle denominato

Infine, fai clic su Importa.

Elenchi Excel personalizzati: importare un elenco da un intervallo di celle denominato

L’aspetto interessante è che quando si importa un elenco personalizzato da un intervallo denominato di celle in un foglio di lavoro, l'elenco nella finestra di dialogo Elenchi personalizzati NON è collegato all'elenco originale presente nel foglio di lavoro. Ciò significa che, se si modifica l'elenco nel foglio di lavoro, l'elenco personalizzato NON cambierà e viceversa.

Elenchi Excel personalizzati: importare un elenco da un intervallo di celle denominato

Potrai utilizzare la funzione di elenco personalizzato per creare e archiviare elenchi che usi spesso. Questi elenchi possono essere utilizzati come intestazioni per colonne e righe o per popolare elenchi a discesa per l'immissione di dati più rapida e accurata.

 

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}