.st0{fill:#FFFFFF;}

Excel Avanzato, Strumenti analisi dati

Estrapolazione dati da codice fiscale

 Marzo 13, 2020

By  Damiano Causale

  • Home
  • Estrapolazione dati da codice fiscale

Vuoi estrarre i dati anagrafici da un codice fiscale? In questo articolo ti mostrerò come fare l’estrapolazione dati da codice fiscale. Infatti, dall’analisi della composizione del codice fiscale è possibile risalire ai seguenti dati del soggetto:

  • la data di nascita,
  • il luogo di nascita,
  • e il genere.

Ma come è possibile ricavare dai sedici caratteri, il nome, il cognome, il luogo di nascita, la data di nascita e il sesso del soggetto?

Questa operazione è possibile ma, ti anticipo, solo in parte. Prima però è necessario sapere alcune cose per poter fare la decodifica del codice fiscale. In questo modo sarà più semplice effettuare il calcolo.

Assieme vedremo il meccanismo di composizione del codice fiscale.

Le prime tre lettere del codice fiscale indicano il cognome mentre le seconde tre lettere il nome.

Non è possibile identificare esattamente il cognome e il nome dalle lettere poiché è possibile ottenere gli stessi caratteri in casi diversi. Inoltre, questo non sarebbe corretto ai fini della normativa sulla privacy.

Quella che tra un po’ analizzeremo è l’operazione contraria di calcolo del codice fiscale: il codice fiscale inverso.

Vediamo come fare nel dettaglio.

Prima di iniziare vorrei precisare che i dati riportati negli esempi sono totalmente inventati.

Come estrarre dati da codice fiscale

Per estrarre i dati dal codice fiscale faremo ricorso a una serie di funzioni di Excel. La maggior parte delle funzioni che utilizzeremo sono delle funzioni di testo.

Anche se l’operazione di estrazione dei dati dal codice fiscale potrebbe non interessarti, considera questa procedura come un interessante esercizio per prendere dimestichezza con le funzioni di Excel.

Le funzioni Excel che utilizzeremo sono le seguenti:

Controllo codice fiscale: calcolare la lunghezza del codice fiscale

Andiamo per ordine. Vediamo come calcolare la lunghezza del codice fiscale. Questa operazione potrebbe essere utile quando i dati vengono inseriti da altri utenti. In questo caso occorre verificare che la lunghezza del testo inserito sia corretta ovvero che corrisponda a 16 caratteri.

Per fa questo utilizziamo la funzione di testo LUNGHEZZA Excel.

Inseriamo la funzione a partire dalla cella C2 e successivamente estendiamo la formula alle celle in basso.

Controlla codice fiscale | calcolare la lunghezza del codice fiscale | Verifica codice fiscale

L’utilizzo della funzione LUNGHEZZA è abbastanza semplice e non comporta particolari difficoltà.

Dati da codice fiscale: composizione codice fiscale

Passiamo ora alla parte più interessante. Vediamo come scomporre il codice fiscale utilizzando tre funzioni Excel di testo:

La funzione SINISTRA ci consente di estrarre le prime tre lettere del cognome.

È possibile utilizzare la funzione STRINGA.ESTRAI per estrarre rispettivamente il nome, la data di nascita e il codice del comune di nascita.

Infine, la funzione DESTRA ci consente di estrarre l’ultimo carattere: il carattere di controllo.

Questo carattere è generato da un algoritmo sulla base dei primi 15 caratteri. Esso consente di verificare la correttezza del codice fiscale.

Dati da codice fiscale: composizione codice fiscale

È interessante notare come al momento alcuni dei dati che sono stati estrapolati non sono chiaramente “leggibili”. In particolare, i 5 caratteri della data di nascita potrebbero farci pensare a colpo d’occhio che le prime due cifre si riferiscano all’anno di nascita dell’individuo, la lettera al mese e le ultime due cifre al giorno di nascita.

In realtà questo è corretto! Anche se, in effetti, qualcosa non quadra.

Infatti, se osserviamo con più attenzione gli esempi mostrati in precedenza, in due casi, le ultime due cifre sono rispettivamente 55 e 48. Come è possibile che facciano riferimento al giorno?

Per rispondere alla domanda cerchiamo di capire come è calcolata la data.

Estrapolazione dati da codice fiscale: come estrarre la data di nascita dal codice fiscale

I 5 caratteri che compongono la data di nascita si ripartiscono nel modo seguente:

  • due cifre per l’anno di nascita,
  • una lettera che indica il mese di nascita (è necessario fare riferimento a una tabella per la codifica)
  • due cifre che identificano sia il giorno di nascita sia il sesso.

Per estrarre la data di nascita dal codice fiscale utilizzeremo le seguenti funzioni di Excel:

Alcune di queste funzioni verranno utilizzate singolarmente altre invece in modo nidificato. Ciò significa che diventano argomenti della funzione principale che le ospita.

Estrapolazione dati da codice fiscale | data di nascita da codice fiscale

Per estrarre il giorno di nascita è possibile utilizzare la seguente formula:

Dal codice fiscale ai dati

Per facilitare la lettura, scompongo la formula per mostrarti i vari risultati.

Partendo dal centro, il risultato della funzione STRINGA ESTRAI è uguale a “55”.

dal codice fiscale ai dati anagrafici | estrarre il giorno di nascita

 

Il risultato è inserito tra le doppie virgolette in quanto si tratta di testo. Pertanto è necessario convertire il testo in numero. A questo ci pensa la funzione VALORE.

dal codice fiscale ai dati anagrafici | estrarre il giorno di nascita

 

Infine, attraverso la funzione RESTO che restituisce il resto della divisione tra i numeri 55 e 40, otteniamo come risultato 15.

dal codice fiscale ai dati anagrafici | estrarre il giorno di nascita

Per i soggetti di genere maschile, il numero rimane invariato. Ciò significa che avremo i numeri che vanno da 1 a 31.

Invece, per i soggetti di genere femminile, avremo tutti i numeri che vanno da 41 a 71 .

Ciò significa che per il calcolo del giorno di nascita di una persona di sesso femminile è necessario aggiungere il numero 40.

Sulla base di questa regola, se una donna è nata il giorno 15 ci troveremo il numero 55; se un uomo è nato il giorno 15, il numero rimarrà invariato.

Di seguito è riportata la tabella mesi codice fiscale.

In basso noterai che grazie all’utilizzo della funzione CONCATENA o, in alternativa, della funzione CONCAT è possibile unire tutte le lettere dei mesi in un’unica stringa di testo.

Questa stringa è utile per poter estrarre il numero corrispondente al mese di nascita.

Infatti, la seguente formula trova la posizione della lettera (ottenuta con la funzione STRINGA.ESTRAI(A2;9;1)) all’interno della stringa “ABCDEHLMPRST”.

dal codice fiscale ai dati anagrafici | estrarre il mese di nascita

Estrapolazione dati da codice fiscale: ricavare il sesso del soggetto

I 5 caratteri che compongono la data di nascita ci permettono di capire anche il sesso dell’individuo.

Sulla base della regola vista in precedenza, se il soggetto è di sesso maschile, le ultime due cifre indicano il giorno di nascita. Se il soggetto è di sesso femminile, è necessario sottrarre al numero la cifra 40.

Estrapolazione dati da codice fiscale: ricavare il sesso del soggetto

In questo caso per il calcolo faremo ricorso alle seguenti funzioni Excel:

Estrapolazione dati da codice fiscale: ricavare il sesso del soggetto

Ecco i passaggi di seguito:

Estrapolazione dati da codice fiscale: ricavare il sesso del soggetto

Come ricavare il comune di nascita del soggetto da codice fiscale

Per ricavare il comune di nascita dal codice fiscale abbiamo bisogno del Codice nazionale.

Il Codice nazionale (detto anche Codice Belfiore o codice amministrativo catastale) è:

– un codice identificativo univoco assegnato a ogni Comune italiano e Stato estero.

– composto da una lettera e tre cifre.

– assegnato oggi dall’Agenzia delle Entrate mentre prima era assegnato dal Catasto (da cui il nome improprio di Codice catastale).

Sul sito della Agenzia delle entrate è possibile trovare la Tabella dei codici dei Comuni italiani.

Come ricavare il comune di nascita del soggetto da codice fiscale

Per estrarre il comune di nascita utilizzeremo le seguenti funzioni Excel:

Estrapolazione dati da codice fiscale | Tabella dei codici Comuni italiani

Dove:

‘Codice nazionale’! è il nome del foglio di lavoro.

$A$2:$B$8219 è l’intervallo di celle che fa riferimento alla tabella dei codici dei comuni.

 

A questo punto son sicuro che grazie alle formule e le funzioni di Excel sarai in grado di fare la verifica del codice fiscale ed estrarre i dati anagrafici.

Come anticipato all’inizio, lo scopo principale di questo articolo è quello di mostrarti come utilizzare le funzioni di Excel per esercitarti con l’estrapolazione dei dati.

Spero potranno esserti utili anche in altri casi.

Se lo desideri, lascia un commento o fammi sapere come di solito utilizzo queste funzioni.

Buon lavoro!

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}