fbpx

Excel e Marketing: le 5 funzioni che ogni marketer dovrebbe conoscere 

 Gennaio 3, 2022

By  Damiano Causale

Vuoi imparare Excel, ma non sai da dove cominciare?
Richiedi una formazione personalizzata, clicca sul pulsante

  • Home
  • Blog
  • Excel e Marketing: le 5 funzioni che ogni marketer dovrebbe conoscere

Analizzare i dati in modo efficace sta al centro di ogni buona strategia di marketing digitale e non.

Da che mondo e mondo - non a caso - i marketer hanno bisogno di combinare il pensiero analitico visualizzandolo grazie ai giusti strumenti.

Spesso questi sono presentati come la prossima “arma definitiva" ma la realtà vuole invece che la maggior parte delle aziende ad oggi non possieda la capacità d’analizzare e sfruttare i big data a suo vantaggio.

Ecco che allora si affidano a Microsoft Excel per analizzare, valutare, registrare e visualizzare i dati in forma strutturata.

Quando si tratta di massimizzare la produttività e le prestazioni delle attività di analisi e ottimizzazione, Excel come sappiamo bene, può essere infatti uno strumento dal valore inestimabile.

I dati complessi raccolti da più fonti possono essere combinati e analizzati per ottenere migliori prestazioni ed in questo i casi d'uso nel mondo del marketing sono davvero numerosi. C'è ad esempio chi usa Excel per approcciarsi all'analisi dei dati in modo generale, chi per analizzare i dati prima di caricare migliaia di prodotti sul proprio e-commerce e persino chi, occupandosi di Google e posizionamento sui motori di ricerca, usa questo strumento per analizzare e scovare casi di cannibalizzazione seo delle keyword.

Tuttavia padroneggiare Excel per svolgere analisi di marketing complesse richiede un po' di lavoro e quando non si sa da dove cominciare, un ottimo primo passo potrebbe essere quello di conoscere le 5 funzioni di Excel che molti marketers utilizzano quotidianamente per fornire ai clienti approfondimenti aziendali significativi e utili.

Le 5 funzioni di Excel che devi conoscere se ti occupi di marketing

CERCA.VERT

Questa funzione cerca un elenco per un valore nella colonna più a sinistra e restituisce il valore corrispondente dalle colonne adiacenti.

Chiamata in italiano CERCA.VERT (VLOOKUP in inglese), in Microsoft Excel è uno strumento incredibilmente utile e potente che viene usato per trovare valori, restituire la posizione delle corrispondenze, costruire tabelle di ricerca e molto altro.

Ne abbiamo parlato qui => https://www.excelpertutti.com/funzione-cerca-vert-in-excel/

Excel e marketing | Le funzione CERCA VERTICALE

CONCATENA

Unisce diverse stringhe di testo in una stringa di testo.

La funzione CONCATENA in Excel è ottima per unire due o più stringhe, ma può anche eseguire altre operazioni, come "concatenare" i numeri per creare un messaggio di testo. Questa formula torna particolarmente d’aiuto quando si vogliono costruire delle stringhe sfruttando il contenuto di celle calcolate dinamicamente.

Una guida a questa funzione puoi trovarla qui => https://www.excelpertutti.com/concatena-excel-funzione-per-unire-testo/

La funzione CONCATENA in Excel

TABELLE PIVOT

In due parole le tabelle pivot servono a rendere semplice l’analisi di grandi dati.

La parte migliore delle tabelle pivot è che sono facili da usare e ti permettono di riassumere facilmente i dati trascinando le colonne in diverse sezioni della tabella. Questi possono anche essere riorganizzati come desiderato con un clic per essere poi elaborati attraverso le colonne formula al fine d’ottenere numeri accurati per le metriche CTR, CR%, CPC e CPM.

Qui la guida per realizzarne una in pochi passi => https://www.excelpertutti.com/tabelle-pivot-excel/

Tabelle pivot Excel

INDICE e CONFRONTA

Combinazione di INDICE e CONFRONTA per ottenere il valore/testo richiesto, un passo avanti rispetto a CERCA.VERT.

La formula INDICE CONFRONTA è la combinazione di due funzioni.

=INDICE() restituisce il valore di una cella in una tabella in base al numero di colonna e riga.

=CONFRONTA() restituisce la posizione di una cella in una riga o colonna.

Combinate, le due formule possono cercare e restituire il valore di una cella in una tabella in base a criteri verticali e orizzontali. Per brevità, ci si riferisce a questo come alla sola funzione INDICE CONFRONTA.

Per approfondire, di seguito ecco le rispettive guide:

Funzione Indice: https://www.excelpertutti.com/funzione-indice-in-excel/

Funzione confronta: https://www.excelpertutti.com/confronta-excel-come-usare-la-funzione/

Indice e confronta Excel

USO DEI FILTRI

Quando si analizzano serie di dati molto grandi (come spesso fanno i marketer), di solito non è necessario guardare ogni singola riga ma analizzare solo ai dati che rientrano in certi criteri. È qui entrano in gioco i filtri.

I filtri ti consentono di ridurre i dati così da guardare solo a determinate righe per volta. In Excel, è possibile aggiungere un filtro a ciascuna colonna dei dati e da lì scegliere quali celle visualizzare. E in questo il filtro automatico può essere di grande aiuto.

Lo strumento Filtro automatico di Excel inserisce un'interfaccia facile da usare che rende il filtraggio dei record veloce ed efficiente. Una volta applicato il filtro al set di dati, è sufficiente scegliere i dati naturali per visualizzare i record che corrispondono al valore specificato.

Per attivare il Filtro automatico, clicca su qualsiasi valore nel set di dati. Fai clic sul set di dati e poi fai clic su Filtro nel gruppo Ordina e filtra. Excel visualizzerà dei menu a tendina nella cella d’intestazione per ogni colonna del set di dati. Fai clic su queste tendine per filtrare in base ai valori esistenti in ogni colonna corrispondente.

Se vuoi scoprire di più sulla funziona Filtro automatico trovi tutto qui => https://www.excelpertutti.com/filtri-excel-applicare-filtro-automatico/

Excel e marketing | Filtri Excel

In conclusione

Se è vero che il mondo del marketing è in costante evoluzione e sembra non arrestarsi, è altrettanto vero che Microsoft Excel resta uno strumento centrale nella vita quotidiana di piccole e grandi Aziende.

Se è vero che nel business "del domani non v'è certezza" in questo caso è anche vero che grazie a Excel possiamo andare in deroga a questo detto ancora per un po’!

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}