Excel nome foglio in cella: come ottenerlo 

 Dicembre 20, 2020

By  Damiano Causale

  • Home
  • Blog
  • Excel nome foglio in cella: come ottenerlo

Scopri come ottenere in Excel nome foglio in cella

In quest’articolo voglio mostrarti come ottenere in Excel nome foglio in cella.

Per ottenere il nome del foglio di lavoro attivo ovvero quello relativo all’etichetta corrente, è possibile utilizzare una formula basata sull’utilizzo di tre funzioni.

Andremo a costruire una funzione nidificata in Excel per ottenere il nome del foglio di lavoro in una cella.

Come ottenere il nome del foglio in una cella

In Excel per ottenere il nome del foglio in una cella è possibile utilizzare le seguenti funzioni:

La funzione STRINGA.ESTRAI e la funzione TROVA consentiranno di estrarre solo il nome del foglio. Mentre la funzione CELLA recupera il nome della cartella di lavoro e del foglio.

Partiamo dalla funzione STRINGA.ESTRAI Excel.

Gli argomenti della funzione STRINGA.ESTRAI sono i seguenti:

funzione STRINGA.ESTRAI Excel nome foglio di lavoro

Ciò che faremo sarà inserire in ciascun argomento un ulteriore funzione; la cosiddetta nidificazione.

All’interno dell’argomento Testo della funzione STRINGA.ESTRAI inseriremo la funzione CELLA.

funzione STRINGA.ESTRAI Excel

La funzione CELLA ci consentirà di ottenere il percorso del file completo assieme al nome della cartella di lavoro di Excel e al nome del foglio di lavoro.

Il risultato sarà il seguente:

funzione cella Excel | nome Excel

Ora vediamo cosa inserire all’interno dell’argomento Inizio della funzione STRINGA.ESTRAI.

L'argomento Inizio rappresenta la posizione del primo carattere da estrarre.

Il punto da cui estrarre il testo si trova a partire dalla posizione del carattere posto dopo la parentesi quadra.

Infatti, come potrai notare, il nome del foglio inizia subito dopo la parentesi quadra a sinistra.

Attraverso la funzione TROVA Excel andremo a determinare la posizione di partenza.

Grazie a questa funzione andremo a individuare la posizione della parentesi quadra e aggiungeremo il numero 1.

La formula sarà la seguente:

Funzione trova Excel
funzione STRINGA.ESTRAI Excel

Infine, passiamo all’ultimo argomento della funzione STRINGA.ESTRAI: il numero dei caratteri (num_caratt).

Per determinare il numero di caratteri da estrarre inseriamo il numero 255.

Come ottenere il nome del foglio in una cella

La ragione è semplice. In Excel non possibile assegnare a un foglio di lavoro un nome più lungo di 31 caratteri. Inoltre, il nome della cartella di lavoro di Excel ovvero il nome del file Excel, può contenere fino a 255 caratteri. Quindi, ciò garantisce il recupero dell'intero nome del foglio.

Nella formula è stato inserito il riferimento alla cella A1. È importante sottolineare che è possibile fare riferimento a qualsiasi cella del foglio di lavoro per ottenere il nome del foglio.

Allo stesso modo potrai inserire la formula completa nella cella che desideri. Nell’esempio la funzione è stata inserita nella cella B2.

Come ottenere il nome del foglio in una cella

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco (*).

  1. Ma non avrebbe più senso inserire le formule come testo anziché immagine, per permettere un più semplice e rapido copia e incolla?

  2. Espongo il mio caso: il contenuto di una cella deve essere uguale a quello della cella che si trova nella stessa posizione ma su un foglio che ha lo stesso nome contenuto nella cella alla sua sinitra. E' possibile farlo senza VBA?

    1. Ciao Francesco,
      si può fare utilizzando la funzione INDIRETTO.
      Ecco un Esempio:
      =INDIRETTO(A1&"!B1")

      La formula va inserita nella cella B1 del Foglio2.
      Nella cella A1 del Foglio 2 inserisci il nome del foglio (ad esempio Foglio1).

      A questo punto nella cella B1 del Foglio1 inserisci un numero oppure del testo.

      Grazie alla funzione INDIRETTO sarai in grado di visualizzare il contenuto della cella B1 del Foglio1.

      Spero il suggerimento sia utile😉

  3. Buongiorno, con questa formula, ='C:\Users\rinop\Desktop\Parrocchie\[BILANCIO 1.xlsm]Rend. ann. Bk-Chiesa'!$E7 attribuisco ad una cella, il valore che si trova in una cella di un foglio diverso BILANCIO 1.xlsm.
    Per copiare tale Formula nelle restanti celle del range di utilizzo sullo stesso rigo che devono prelevare valori da altrettante cartelle diverse: Bilancio 2.xslm , Bilancio 3.xslm , Bilancio 4.xslm , Bilancio 5.xslm , ecc come posso fare ad inserire nella formula stessa con corretta sintassi, all’interno o al posto di [BILANCIO 1.xlms] un riferimento a celle diverse che si trovano ad esempio su un rigo superiore, contenenti i valori 2,3,4,5 ecc.. in modo che, fatta la prima, trascinandola o copiandola , i riferimenti alle celle in cui sono contenuti tali valori, si aggiornino automaticamente sostituendo la cifra contenuta a quella in coda al nome del file Bilancio N.xlms , che diventerebbe BILANCIO 1.xlms a…., Bilancio 3.xslm , Bilancio 4.xslm , Bilancio 5.xslm ecc..?!
    Grazie mille !!

    1. Ciao Rino,
      puoi utilizzare la concatenazione, ad esempio:
      ="C:\Users\rinop\Desktop\Parrocchie\[ "& BILANCIO 1 & ".xlsm]" & Rend. ann. Bk-Chiesa'!$E7
      Nella precedente formula sostituisci alla scritta BILANCIO 1 con il riferimento di cella in modo che, fatta la prima, trascinandola o copiandola, i riferimenti alle celle in cui sono contenuti tali valori si aggiornino automaticamente

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}