.st0{fill:#FFFFFF;}

Grafici

Grafico a linee Excel: come crearlo

 Maggio 12, 2020

By  Damiano Causale

  • Home
  • Grafico a linee Excel: come crearlo

Vuoi scoprire come creare un grafico a linee Excel? In quest’articolo ti mostrerò come crearlo e come personalizzarlo.

Se anche tu non ami analizzare le tabelle, questo articolo è per te.

I numeri non sempre sono di immediata lettura mentre i grafici riescono a rendere i dati immediatamente comprensibili e interessanti.

Il grafico a linee Excel è uno dei grafici più semplici e facili da realizzare. È un tipo di grafico spesso utilizzato in statistica in quanto mostra chiaramente l’andamento e le tendenze.

Dopo questa premessa, passiamo alla parte pratica e vediamo come creare grafici a linee in Excel. Scopriamo come questo tipo di grafico può aiutarci a comprendere insiemi di dati complessi.

In particolare, in questo articolo imparerai a:

  • creare un grafico a linee Excel
  • modificare un grafico a linee
  • personalizzare un grafico a linee

Bene, iniziamo!

Come fare un grafico a linee su Excel

La procedura di creazione di un grafico a linee è piuttosto semplice e richiede pochi passaggi.

Innanzitutto, seleziona le celle contenenti i dati. Successivamente fai un clic sulla scheda Inserisci quindi fai clic sul pulsante Inserisci grafico a linee o ad area presente nel gruppo Grafici.

A questo punto scegli il tipo di grafico a linee che preferisci.

Grafici Excel: grafico a linee Excel | Come fare un grafico a linee su Excel

Esistono grafici a linee in Excel con diversi tipi di linea. Possiamo suddividerli in due gruppi:

  • a Linee 2D
  • a Linee 3D
creare grafico Excel | Grafico linee Excel

Osserviamo ciascun grafico nel dettaglio.

Al primo gruppo (Linee 2D) appartengono i seguenti tipi di grafici:

Linee

Usa questo tipo di grafico per:

  • visualizzare la tendenza in relazione al tempo (anni, mesi e giorni) o alle categorie.

Usa questo tipo di grafico quando:

  • l’ordine delle categorie è rilevante
  • sono presenti molti punti di dati
come creare grafici con Excel | Grafico a linee

Linee in pila

Usa questo tipo di grafico per:

  • mostrare l’evoluzione delle parti di un insieme nel tempo.
Linee in pila | Creare un grafico in Excel

Valuta la possibilità di usare un grafico ad area in pila in alternativa. I grafici a linee in pila possono essere difficili da interpretare.

Linee in pila 100%

Usa questo tipo di grafico per:

  • visualizzare i valori percentuali rispetto al totale nel corso del tempo o tra categorie diverse.
  • mostrare la variazione delle percentuali di ogni valore nel corso del tempo.
Linee in pila 100% | Come creare grafico Excel

Valuta la possibilità di usare un grafico ad aree in pila 100% in alternativa. I grafici a linee in pila 100% possono essere difficili da interpretare.

Linee con indicatori

Usa questo tipo di grafico per:

  • visualizzare la tendenza in relazione al tempo (anni, mesi e giorni) o alle categorie.

Usa questo tipo di grafico quando:

  • l’ordine delle categorie è rilevante
  • sono presenti pochi punti di dati
Linee con indicatori | Come fare grafico su Excel

Linee in pila con indicatori

Usa questo tipo di grafico per:

  • mostrare l’evoluzione delle parti di un insieme nel tempo
Linee in pila con indicatori | Come fare grafico Excel

Valuta la possibilità di usare un grafico ad area in pila in alternativa. I grafici a linee in pila possono essere difficili da interpretare.

Linee in pila 100% con indicatori

Usa questo tipo di grafico per:

  • visualizzare i valori percentuali rispetto al totale nel corso del tempo o tra categorie diverse.
  • mostrare la variazione delle percentuali di ogni valore nel corso del tempo.
Creare un grafico con Excel | Linee in pila 100% con indicatori

Valuta la possibilità di usare un grafico ad aree in pila 100% in alternativa. I grafici a linee in pila 100% possono essere difficili da interpretare.

Al secondo gruppo (Linee 3D) appartiene il grafico seguente:

Linee 3D

Usa questo tipo di grafico per:

  • visualizzare la tendenza in relazione al tempo (anni, mesi e giorni) o alle categorie.
  • visualizzare i dati su un terzo asse, che mostra alcune linee davanti ad altre.
Linee 3D | Grafico su Excel

Esempio di creazione di un grafico a linee in Excel

Ecco di seguito un esempio pratico di creazione di un grafico a linee.

Come potrai notare, dopo aver selezionato l’intervallo di dati B2:D17 sarà sufficiente fare clic sul comando sul Inserisci grafico a linee o ad area ed il grafico verrà inserito all'interno del foglio di lavoro.

Grafici su Excel | Creazione grafico Excel |

Il grafico ci consente di visualizzare le tendenze dei costi e dei ricavi in un periodo di tempo rappresentato da mesi.

Ti suggerisco di utilizzare il grafico Linee con indicatori in quanto ti consente di passare il mouse sopra i punti e visualizzare i valori.

Grafici in Excel: grafico a linee con indicatori

Pertanto dopo avere creato il grafico passa il mouse sopra un indicatore per vedere una descrizione dettagliata del punto dati, così come mostrato di seguito.

Punto dati di un grafico a linee con indicatori

Potrebbe interessarti anche il seguente articolo:

Grafico a dispersione Excel: come crearlo

 Vediamo ora come modificare un grafico a linee.

Come modificare un grafico a linee

Per modificare il tuo grafico a linee, ecco come procedere.

Ad esempio, qualora volessi modificare o aggiornare i dati, puoi semplicemente fare clic sulla cella che contiene i dati che vuoi modificare e successivamente premi il tasto Invio per confermare. Il grafico si aggiornerà immediatamente.

Fare grafici con Excel | Come modificare un grafico a linee

Se invece desideri ridimensionare il grafico, fai clic e trascina i pallini sugli angoli e sui bordi del grafico per ingrandirlo o ridurlo.

ridimensionare il grafico a linee

Se aggiungi dei dati ricorda che il grafico non si aggiornerà automaticamente. Dovrai estendere il bordo azzurro per includere i nuovi valori.

aggiungere dati a un grafico a linee Excel

Per aggiungere o modificare il titolo del grafico, fai semplicemente doppio clic sul titolo del grafico e digita il nome che ritieni più appropriato! Al temine, fai clic in un punto qualsiasi all'interno del grafico o del foglio di lavoro e il nuovo titolo sarà salvato.

Mostrare o nascondere le linee nel grafico

Dopo avere creato il grafico con più linee, potresti non voler visualizzare tutte le linee contemporaneamente.

Pertanto, potrai decidere di nascondere le colonne facendo clic con il tasto destro del mouse sulla colonna nel foglio di lavoro che non desideri visualizzare quindi selezionare la voce Nascondi.

Mostrare o nascondere le linee nel grafico

In alternativa, fai clic sul pulsante Filtri grafico e deseleziona la serie di dati che vuoi nascondere. Infine fai clic su Applica.

Come creare un grafico con Excel | Filtri grafico Excel

Come personalizzare un grafico a linee

Sebbene il grafico a linee creato da Excel possa apparire sufficientemente completo, c'è sempre margine per dei miglioramenti.

Ecco perché, dopo avere creato il tuo grafico, potrai personalizzarlo utilizzando le due schede contestuali Progettazione e Formato.

In questo modo potrai dare al tuo grafico un aspetto professionale!

Come personalizzare un grafico a linee

In particolare potrai:

  • scegliere tra differenti gli stili e colori esistenti.
  • aggiungere elementi come etichette, titoli e una legenda.
  • inserire forme.
  • modificare stili e colori del testo.
  • regolare le dimensioni del grafico.

Ora che hai scoperto come creare, modificare e personalizzare un grafico a linee in Excel non devi far altro che fare un po’ di pratica.

Cosa aspetti? Sei pronto per creare un grafico a linee Excel?

Spero che quest’articolo ti sia utile.

Buon lavoro!

Se vuoi saperne di più allora potrebbero interessarti i seguenti articoli:

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}