.st0{fill:#FFFFFF;}

Add-in, Excel Esperto

Come installare un componente aggiuntivo di Excel

 Maggio 16, 2019

By  Damiano Causale

  • Home
  • Come installare un componente aggiuntivo di Excel

Che cos’è un componente aggiuntivo di Excel?

Un componente aggiuntivo, detto anche Add-in, è un file Excel che contiene delle macro, ovvero codice VBA, e ha (dalla versione 2007 e successive) l’estensione .xlam.

Quando vengono aperti, i fogli di lavoro nel file sono nascosti e le macro in genere sono accessibili tramite pulsanti aggiunti alla barra degli strumenti o alla barra multifunzione. Una volta installato, un componente aggiuntivo si aprirà automaticamente ogni volta che Excel viene aperto.

Vediamo come aggiungere il percorso della cartella del componente aggiuntivo all’elenco delle posizioni attendibili. Questo è ora un passaggio fondamentale a causa dell’aggiornamento sulla sicurezza di Office del luglio 2016.

Come installare un componente aggiuntivo di Excel

La procedura di installazione di un componente aggiuntivo è piuttosto semplice e richiede solo pochi minuti.

Innanzitutto, salva il componente aggiuntivo sul tuo computer.

È importante che tu scelga una cartella che sia facile da trovare sul tuo disco rigido. Ti suggerisco di creare una cartella chiamata My Add-in e inserirla nella cartella Documenti.

Ora apri Excel e vai al menu Opzioni.

Fai clic sull’opzione “Componenti aggiuntivi” nel menu di sinistra, quindi fai clic sul pulsante “Vai …“.

Ora fai sul pulsante “Sfoglia …” presente nella finestra di dialogo Componenti aggiuntivi.

Individua il file aggiuntivo che hai salvato in precedenza e fai clic su OK.

I componenti aggiuntivi vengono salvati all’interno di una cartella predefinita presente all’interno del seguente percorso:

C:\Users\UTENTE\AppData\Roaming\Microsoft\AddIns

Se lo desideri puoi salvare i componenti aggiuntivi in una cartella differente.

A questo punto il componente aggiuntivo verrà visualizzato nell’elenco. Per abilitarlo fare clic su OK.

Il componente aggiuntivo è ora installato!

NOTA

In seguito ad un aggiornamento della sicurezza di Office rilasciato a luglio 2016 talvolta potrebbe essere necessario un ulteriore passaggio. Infatti, è possibile che il componente aggiuntivo non venga visualizzato alla successiva riapertura di Excel.

Per risolvere questo problema occorre aggiungere il percorso della cartella in cui è stato inserito il componente aggiuntivo come percorso attendibile.

 

 

Aggiungere una cartella a un percorso attendibile

A causa di un aggiornamento sulla sicurezza di Office rilasciato a luglio 2016, la cartella in cui è salvato il file aggiuntivo deve essere aggiunta come posizione attendibile in Excel. Questo passaggio è necessario in quanto, è possibile che il componente aggiuntivo non venga visualizzato alla successiva riapertura di Excel.

Vediamo di seguito come è possibile considerare attendibile il percorso di una cartella.

Fai clic su File e successivamente su Opzioni.

Ora segui i passaggi di seguito indicati.

  1. Centro protezione
  2. Impostazioni Centro protezione …
  3. Percorsi attendibili
  4. Aggiungi nuovo percorso …
  5. Cerca la cartella in cui hai salvato il componente aggiuntivo.

Premi OK, la cartella dovrebbe ora apparire nell’elenco Percorsi attendibili. Infine, premi OK nel menu Centro protezione e Opzioni di Excel per chiudere i menu.

Il componente aggiuntivo è ora in una posizione attendibile e la nuova scheda verrà visualizzata ogni volta che si apre Excel.

Sblocca il file!

Talvolta potresti tuttavia riscontrare che il componente aggiuntivo scompare dalla barra multifunzione nonostante il percorso della cartella sia stato aggiunto come attendibile. Se ciò si verifica a te, dovrai sbloccare il file cambiando una proprietà del file.

Individua il file aggiuntivo (.xla, .xlam) in Esplora risorse.

Fai clic con il tasto destro del mouse sul file e seleziona la voce Proprietà.

Nella parte inferiore della scheda Generale dovresti vedere una sezione Sicurezza. Seleziona la casella Annulla blocco.

Premi il tasto OK.

Chiudi completamente Excel e riaprilo. Il componente aggiuntivo dovrebbe ora essere caricato e verranno visualizzati tutte le schede personalizzate.

Dovrai sbloccarlo solo una volta. Tuttavia, se scarichi una versione aggiornata del file, dovrai ripetere i passaggi precedenti per sbloccarlo.

A questo punto, se hai completato tutti i passaggi precedenti, dovresti vedere la scheda della barra multifunzione caricare ogni volta che apri Excel.

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}