fbpx
.st0{fill:#FFFFFF;}

Modulo Excel: cos'è e come crearlo 

 Dicembre 14, 2020

By  Damiano Causale

  • Home
  • Blog
  • Modulo Excel: cos'è e come crearlo

Vuoi scoprire cos'è e come creare un modulo Excel?

Se ti occupi di inserimento dati in Excel, sai bene quanto quest’attività possa essere noiosa. Ma soprattutto, sai bene che è sufficiente un attimo di distrazione per commettere un errore.

Grazie all’utilizzo di un modulo di inserimento dati quest’attività sarà più semplice.

Probabilmente stai pensando a quanto sia difficile crearne uno. In realtà, anche la procedura di creazione di un modulo è piuttosto semplice.

Ti anticipo che non si tratta di creare un modulo VBA da zero: la cosiddetta UserForm Excel. Il linguaggio delle macro non è necessario! Dovrai soltanto seguire una semplice procedura.

In quest’articolo ti mostrerò come utilizzare un modulo Excel predefinito che potrai utilizzare per inserire rapidamente i tuoi dati all'interno di un foglio di lavoro.

Grazie a questi semplici suggerimenti potrai risparmiare più tempo a lavoro.

Cos'è e a cosa serve il modulo Excel

Probabilmente molti non sanno che in Excel è possibile utilizzare dei moduli pronti per l’inserimento dati.

In realtà questa funzionalità non è molto nota. Ma soprattutto, il comando non è visibile o facilmente raggiungibile.

Innanzitutto, vediamo di cosa si tratta e cerchiamo di capire cos'è un modulo in Excel.

Un modulo Excel è una finestra di dialogo che permette di inserire rapidamente i dati nel foglio di lavoro attraverso una maschera di immissione.

Cos'è e a cosa serve il modulo Excel

Grazie a questa interfaccia potrai inserire i dati proprio come se si trattasse di una maschera di un database.

Modulo Excel: come creare una maschera inserimento dati Excel

Per inserire un modulo dovrai utilizzare il relativo comando.

Aggiungeremo il comando nella Barra di accesso rapido.

Come già accennato, si tratta di un comando nascosto che dobbiamo abilitare.

Fai un clic sulla freccia presente sulla Barra di accesso rapido e seleziona la voce Altri comandi.

In pratica, stiamo per personalizzare la Barra di accesso rapido.

Modulo Excel: come creare una maschera inserimento dati Excel

Dal menu a tendina Scegli comandi da, seleziona Tutti i comandi.

Moduli in Excel | Aggiungere pulsante modulo

Muoviti verso il basso tra i comandi e seleziona Modulo.

Excel moduli  | Aggiungere pulsante modulo

A questo punto fai cli su Aggiungi per aggiungere il comando alla Barra di accesso rapido.

Aggiungere pulsante modulo Excel

Infine, fai un clic sul pulsante OK e vedrai il comando Modulo nella Barra di accesso rapido.

A questo punto possiamo procedere con l’utilizzo del modulo di inserimento dati Excel.

Modulo Excel | form inserimento dati Excel

Per poter utilizzare un modulo occorre partire con un intervallo di dati.

Pertanto, seleziona l’intervallo di celle contenente le intestazioni. Nell’esempio, l’intervallo da A1 a D1.

Ora fai un clic sul comando Modulo sulla Barra di accesso rapido.

A questo punto potresti visualizzare il seguente avviso.

Moduli Excel | Avviso per l'utilizzo del modulo Excel

Fai clic sul pulsante OK.

Excel ti mostrerà il modulo di inserimento dati.

Creare un modulo con Excel | Excel modulo

Ora non dovrai far altro che inserire i dati all’interno dei campi e premere il comando Nuovo per inserirli all’interno del foglio di lavoro.

Maschera Excel | Creare una maschera in Excel

I pulsanti del modulo in Excel

Come potrai riscontrare, l'utilizzo del Modulo è piuttosto semplice e intuitivo.

Infatti, il modulo ti consente di inserire i dati nel foglio di lavoro senza dover fare clic su una nuova riga.

I comandi presenti nell'interfaccia del modulo ti permettono di concentrarti sulla riga corrente. Inoltre, potrai utilizzare i pulsanti di navigazione del modulo per spostarti all’interno del foglio.

Ora scopriamo come funzionano i pulsanti del modulo Excel per l’immissione dati.

  • Nuovo: aggiunge i dati o una nuova riga vuota all’intervallo esistente.
  • Elimina: elimina la riga corrente che stai modificando.
  • Ripristina: reimposta il campo che stai modificando al valore originale.
  • Trova Prec.: sposta al record precedente.
  • Trova Succ.: sposta al record successivo.
  • Criteri: consente di cercare record specifici all’interno dell’intervallo.
  • Chiudi: chiude il modulo di inserimento dati.
Excel modulo inserimento dati

Grazie all’utilizzo del modulo Excel, l'inserimento dei dati sarà molto più semplice.

Inoltre, ciò ti consentirà di ridurre il numero di errori commessi durante l'immissione di dati.

Spero quest’articolo ti sia utile. Se ti va lascia pure un commento.

Buon lavoro!

Potrebbe interessarti il seguente articolo:

Maschere Excel: UserForm e pulsanti

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

  1. Ciao Damiano sono Sonia e sono un' "autodidatta" di Excel. Trovo le tue pubblicazioni estremamente chiare ed esaustive: grazie alle tue lezioni sto iniziando ad usare Excel in maniera più completa. Grazie mille!

  2. Salve Damiano, sto cercando di inserire un modulo ma non mi appare proprio tra le opzioni! Sto usando Office 365, ho attivato "Tutti i comandi" ma dopo "Modifica Query" e "Modifica stili cella" mi appare "Mostra barra della formula".

    Ho guardato tutti i tutorial possibili in italiano e ingle ma non riesco a capire dove trovarlo! È cambiato qualcosa negli ultimi mesi? 🤷🏻‍♀️

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}