fbpx
.st0{fill:#FFFFFF;}

Excel Base, Formule

Riferimenti Excel: assoluti relativi misti

 Maggio 17, 2019

By  Damiano Causale

  • Home
  • Riferimenti Excel: assoluti relativi misti

Riferimenti Excel: in questo articolo ti mostrerò come lavorare con in riferimenti di cella nelle formule di Excel. Scopri cosa sono i riferimenti assoluti e relativi nelle formule Excel.

Far riferimento a una cella in Excel è semplicissimo! È sufficiente fare clic su una cella e la casella nome ti indicherà la tua posizione. Tuttavia, forse non sai che in Excel esistono tre tipi di riferimenti: relativi, assoluti e misti.

Se da un lato è semplice capire come selezionare una cella o un intervallo di celle, non è altrettanto scontato capire come funzionano i riferimenti relativi, assoluti e misti nelle formule. Talvolta questo può richiedere del tempo.

In questo articolo ti spiegherò, in modo semplice e breve, come utilizzare i riferimenti di cella di Excel nelle formule.

Riferimenti Excel: cos’è il riferimento relativo Excel?

Un riferimento relativo in Excel è un riferimento a una cella o a un intervallo di celle. Ecco alcuni esempi di riferimenti relativi:

riferimento relativo excel | intervallo celle

Un riferimento relativo Excel cambierà quando viene copiato in un’altra posizione in un foglio di lavoro.

Per impostazione predefinita, tutti i riferimenti nelle formule di Excel sono relativi.

riferimenti excel: riferimenti relativi celle excel

Nell’esempio che segue, la formula contenuta nella cella D2 contiene due riferimenti relativi. Essi cambieranno man mano che la formula viene copiata in basso nelle celle della colonna D.

Se desideri visualizzare tutte le formule contenute nelle celle, utilizza la seguente combinazione di tasti:

suggerimento tastiera

La stessa combinazione può essere utilizzata per nascondere le formule.

riferimenti excel: riferimenti relativi

Riferimenti Excel: cos’è il riferimento assoluto Excel?

A cosa serve il dollaro in Excel? Quando si parla di dollaro Excel si parla di riferimento assoluto Excel.

Un riferimento assoluto in Excel indica un riferimento “bloccato” in modo che i riferimenti alle righe e alle colonne NON cambino quando le formule vengono copiate in altre celle. In breve, un valore assoluto Excel si riferisce a una posizione fissa in un foglio di lavoro.

Se desideri creare un riferimento assoluto in Excel, aggiungi il segno dollaro ($) prima della riga e prima della colonna. Possiamo creare riferimenti assoluti rispetto a una singola cella o per un intervallo di celle.

Ecco di seguito alcuni esempi di riferimenti assoluti.

excel riferimento assoluto | intervallo celle e singola cella con simbolo dollaro excel

Nell’esempio mostrato in basso, è stata inserita una formula nella cella C2 che moltiplica l’importo delle vendite per la percentuale di bonus contenuta nella cella E2.

Il riferimento assoluto alla cella E2, che contiene la percentuale del bonus, non cambia; mentre il riferimento alle vendite in B2 cambia con ogni nuova riga. Il riferimento assoluto alla cella E2 si scrive $E$2.

riferimenti excel: riferimento assoluto | valore assoluto in excel

Riferimenti Excel: cos’è il riferimento misto Excel?

Un riferimento misto in Excel è un riferimento in cui una parte è assoluto e una parte è relativo. Ad esempio, i seguenti riferimenti hanno componenti sia relativi che assoluti:

riferimenti excel: riferimenti misti | utilizzo excel dollaro

È possibile utilizzare i riferimenti misti per impostare formule che possono essere copiate su righe o colonne.

I riferimenti misti sono più difficili da configurare, ma rendono le formule molto più facili da inserire. Inoltre, riducono significativamente gli errori poiché consentono di copiare la stessa formula in molte celle senza effettuare modifiche manuali.

Nell’esempio seguente ho inserito nella cella D3 la seguente formula:

riferimenti excel

Questa formula contiene due riferimenti misti in modo che possa essere copiata nell’intervallo D3:F10 senza modifiche manuali.

Il riferimento alla cella $B3 ha la colonna bloccata (con l’aggiunta del dollaro Excel) per assicurarsi che la formula continui a far riferimento alle vendite presenti nella colonna B mentre viene copiata.

Il riferimento alla cella D$2 ha la riga bloccata (con l’aggiunta del dollaro Excel) in modo che quando la formula viene copiata dalla riga 3 alla riga 10, continui a far riferimento ai valori percentuali presenti nella riga 2.

excel riferimento misto | riferimenti excel | dollaro excel

riferimenti excel

 

NOTA

Quando si inseriscono le formule, è possibile utilizzare una scorciatoia da tastiera per inserire i simboli del dollaro ($) senza digitarli manualmente.

Dopo avere selezionato il riferimento di celle, dalla barra della formula, fai clic sul tasto funzione F4 per passare in rassegna le quattro opzioni ai vari tipi di riferimento.

 

riferimenti excel | excel valore assoluto

Infine, se vuoi risparmiare tempo mentre lavori con le formule ti suggerisco di leggere l’articolo su come lavorare in modo efficiente con le formule di Excel.

Vuoi saperne di più sui riferimenti di cella nelle formule di Excel?

Visita la pagina del corso di Excel a piccoli passi. Scopri come diventare subito efficiente e operativo con Excel!

Damiano Causale


Mi chiamo Damiano Causale, istruttore Microsoft certificato, per lavoro aiuto aziende e privati nell'utilizzo di Excel.

Damiano Causale

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}